Cara Sos Utenti ti scrivo.
PUBBLICATO IL 08 DICEMBRE 2018 IN PARLA CON NOI 286
RISPONDIAMO A UNA LETTERA GIUNTA OGGI DA PALERMO, INIZIANDO COSI' A RENDERE PUBBLICHE LE RICHIESTE SIA DI PROFESSIONISTI SIA DI MOLTI ALTRI UTENTI E ISCRITTI.

Salve. Sono il rag P. da Palermo e mi occupo di perizie econometriche per contratti finanziari conti correnti, mutui, leasing, ecc. ecc., saldo stralcio, riduzione debiti legge 3/2012, con studio in palermo ove è presente anche un avvocato per la gestione delle pratiche legali. Visto il servizio da voi offerto e ritenuto al quanto innovativo, chiedo se siete interessati ad una collaborazione oppure se lo ritenete opportuno ad una apertura di filiale. In attesa porgo cordiali saluti.
 
LA RISPOSTA
 
Buongiorno rag.P. ,
 riceviamo quotidianamente, lettere, curriculum e offerte di collaborazioni o richeste di iscrizioni ai nostri corsi di Formazione Giurimetrica, come anche richieste di apertura di sportelli da tutta l'Italia. Rispondiamo sempre attraverso email, ma oramai riteniamo di poterlo fare pubblicamente, rispettando la privacy. Abbiamo perciò soccorso e operato, nel tempo, casi estremi, con richieste che rappresentavano grandi drammi personali o familiari. Ci siamo fatti interpreti della Giustizia e abbiamo lottato, come tuttora facciamo, per contribuire a dipanare un percorso esistenziale sereno per chi lavori o si trovi in selve oscure attraversate da lupi e volpi.
 
Grati, quindi, d'apprendere l'interesse per un servizio definito da lei "innovativo" ma che per noi è solo doveroso, la invitiamo a chiamarci ai nostri numeri, al numero verde gratuito,  da tel. fisso n. 800 090327, durante i giorni lavorativi.
Consideri che la classe dei professionisti sta vivendo un grande declino, quindi serve studiare, formarsi, esercitarsi. E' questo l'incipit o l'arma utile per crescere in fantasia e tecnica cercando di uscire alla svelta dall'incaglio generato dai nostri vecchi sistemi burocratici. Poiché, si sa, il Potere politico continua a essere privo sia di fantasia sia di attenzione verso le migliori e oneste menti italiane che velocemente già solo per questo abbandonano l'Italia, il più delle volte costrette a lasciare il suolo patrio. Saremo lieti di ascoltarla come è nostro uso fare.
Fissi un incontro telefonico o diretto, venendo di persona se desidera, nelle nostre sedi. Siamo sempre sensibili verso le collaborazioni, essendo il nostro primo pensiero orientato a generare quella massa critica necessaria acché i noti abusi o le abitudini delle politiche finanziarie (atte a sfruttare o a risucchiare le disponibilità economiche di molti) rientrino sempre nel solco della legalità.