Come recuperare quanto pagato indebitamente.
PUBBLICATO IL 02 LUGLIO 2018 IN AREA SCIENTIFICA/SENTENZE 1381

Fresco di stampa per i tipi di Cassazione.net ed acquistabile online, l'attesa fatica di Andrea Sorgentone, l'avvocato vicepresidente della SOS Utenti che ha portato alla ribalta il tema scottante del tasso Euribor nei contratti di mutuo e di leasing, in Europa, è un'interessante proposta editoriale che racconta tutto su come, quando, e perché sia nato il tasso farlocco chiamato "Euribor".  Il saggio giuridico, scritto in collaborazione col GiuriLAB, il Laboratorio Giurimetrico della SOS UTENTI, in particolare col Presidente Dott. Gennaro Baccile,  si propone di guidare il lettore nell'approccio al problema e alla modalità di risoluzione del medesimo. L'edizione è disponibile direttamente dalla homepage di Cassazione.net oppure viene qui proposto in omaggio a tutti i nuovi Soci che, visitando il nostro sito internet, si associano on line alla SOS Utenti, facendone espressa richiesta.

Breve Intervista di SOS Utenti a Andrea Sorgentone.

SOS Utenti: Perché era necessario un libro sull'Euribor??

Avv. Andrea Sorgentone
: S
fogliando la Rete si trovano notizie sull’Euribor non tutte di “prima mano”, quindi molte sono le informazioni errate, soprattutto sui meccanismi che ne determinano la quotazione. Con una ricerca mirata ho riesumato tutta la documentazione ufficiale che regola il funzionamento dell’Euribor, dimostrando numerose criticità rilevate anche dalla Comunità Europea in documenti ufficiali, senza però darne adeguata informazione agli utenti bancari.  Dopo 3 anni e mezzo di ricerche posso dimostrare, mediante il ritrovamento di documenti apparentemente pubblici,  sconosciuti al grande pubblico e agli addetti ai lavori, come e per quali motivi sia avvenuta la manipolazione, negli anni dal 2005 al 2008, ma, SOPRATTUTTO, come l'Euribor, con documenti di sicura attendibilità sia un "Tasso di Fantasia", non oggettivo, non attendibile, non di mercato, manipolabile anche da parte di una sola banca mediante quotazioni anomale.

Da questo assunto nascono enormi possibilità per gli utenti bancari di agire in Giudizio per veder ricalcolato il proprio mutuo / leasing / derivato / apertura di credito a tasso variabile al tasso legale, per tutta la durata del contratto e non solo per il periodo della manipolazione.

SOS Utenti: La ricerca è apparsa come una deflagrazione, un fulmine a ciel sereno. E' così ?

Avv. Andrea Sorgentone: E' la più grande opportunità in termini economici mai capitata agli utenti bancari, italiani ed europei. A confronto,  il contenzioso sull'anatocismo e sull'usura bancari è poca cosa...   
Ho scritto il saggio giuridico in collaborazione col GiuriLAB, il Laboratorio Giurimetrico della SOS UTENTI. Ed è stato di grande ausilio l'apporto del Dr. Gennaro Baccile che ha elaborato e fornito i dati economici che confermano la piena coscienza del Sistema Bancario del fatto che l’Euribor fosse un tasso di fantasia.

SOS Utenti: Il libro viene dunque proposto insolitamente a tutti, ad addetti ai lavori e a utenti bancari.

Avv. Andrea Sorgentone: In esso cerco di unire il rigore scientifico alla chiarezza espositiva, in un linguaggio che spero risulti chiaro ai più,  al fine proprio di poter essere compreso dagli avvocati ma, soprattutto, dagli utenti bancari perché il diritto bancario e la giurimetria devono essere più comprensibili a tutti: le banche ad arte complicano inutilmente le cose sperando di poter confidare nella reputazione che ancora hanno ancora presso i Magistrati.

SOS Utenti: La proposta editoriale e la modalità di diffusione sono insolite...

Avv. Andrea Sorgentone
E' possibile acquistare il libro sulla homepage di Cassazione.net in formato e-book in quanto di rapida ed economica diffusione, ed essendo attesa a breve la prima sentenza positiva sull’Euribor,  motivo per il quale sarebbe stato anti economico stampare un libro in cartaceo.
E’ lodevole l’iniziativa della Sos Utenti che propone in omaggio ai nuovi associati il libro, perché dev'essere data la massima diffusione alle informazioni in esso contenute, potendo ormai far fallire l’iniziativa solo la mancanza di informazione presso gli utenti bancari, quindi la prescrizione.

SOS Utenti: L'obiettivo della divulgazione sembra davvero aperto al sociale !

Avv. Andrea Sorgentone
: M
i auguro di vedere domani tanti esperti in diritto bancario, senza omettere di sapere che in assenza di questo lavoro di ricerca e privati dalla collaborazione attiva della SOS Utenti, oggi non si parlerebbe di Euribor. Oltretutto, la Comunità Europea non avrebbe mai reso pubblica la decisione del 4/12/2013, in assenza della quale non sarebbe stato possibile fare alcuna causa.

Quindi invito gli utenti bancari a fare attenzione a chi, dormiente, si è interessato all’Euribor solo dal mese di novembre 2016, quando mi è stata consegnata in esclusiva copia del provvedimento dell’Antitrust Europeo. Soprattutto invito gli utenti a verificare se, ad oggi, qualcuno può in anteprima provare che l’Euribor sia un tasso inattendibile, di fantasia. Da domani sulla Rete brulicheranno una miriade di “nuovi” esperti, che diranno trionfalmente di aver trovato la pietra filosofale...
Io invito a Diffidare dalle imitazioni, evidenziando come le banche si difendano molto bene e che basta un piccolo errore per non vedersi riconosciuto in giudizio quanto di diritto. Per cui, l'invito agli utenti bancari è quello di affidarsi ad avvocati di provata esperienza, non ad esperti dell’ultima ora, facilmente riconoscibili se non appartenenti al Laboratorio Giurimetrico della SOS Utenti, al cui n. verde è sempre consigliabile chiedere conferme. 

Roma, 02/07/2018