ORDINANZA TRIB. REGGIO EMILIA 24/7/2015 DISPONENTE INDAGINE SU MECCANISMO ATTUALIZZAZIONE CANONI LEASING
PUBBLICATO IL 04 SETTEMBRE 2015 IN SOS SOLDI 1325

Le "incomprese" Teorie elaborate a suo tempo dal Laboratorio Giurimetrico SOS UTENTI sulle illegittimità insite nei contratti di Mutuo e Leasing, hanno oramai avuto completa conferma giurisprudenziale.
Dopo 2 anni dall'intervista rilasciata da Gennaro Baccile alle IENE e dopo l'oscuramento di Mediaset dell'inquietante video-rivelazione sui mutui e leasing usurai, grazie all'opera dell'Avv. Patrizia Brandi, dello STUDIO BRANDI-CASTAGNETTI di Bologna, componente anche del Direttivo nazionale SOS UTENTI, arriva la prima Ordinanza DISPONENTE CTU PER VERIFICARE SE IL MECCANISMO DI ATTUALIZZAZIONE DEI CANONI DI LEASING DETERMINI IL SUPERO DEL TASSO SOGLIA.
Restano da portare avanti gli esposti per "falso ideologico" e "violazione dell'Art. 48 del C. P.", al fine di poter restituire alla legge disciplinante i corretti binari applicativi dei rapporti Banche / Utenti

* Visualizza e scarica l'ORDINANZA TRIB. REGGIO EMILIA del 24/7/2015, sotto riportata, disponente indagine sul meccanismo di attualizzazione dei canoni di Leasing.


TRIB_REGGIO_EMILIA. ORDINANZA_DISPOSITIVA_CTU_SE_ATTUALIZZAZIONE_NEL_LEASING_DETERMINI_SUPERO_SOGLIA.pdf