Paolo Savona. Indagato per Usura Bancaria a Campobasso.
PUBBLICATO IL 20 LUGLIO 2018 IN SOS SOLDI 458
Il rigoroso e costante lavoro della SOS UTENTI attraverso le elaborazioni peritali di Gennaro Baccile potenziate dalle denunce-querele del penalista Luigi Iosa, responsabile anche dell'area penale Associazione, addensa nubi, di presunta colpevolezza, del reato di Usura Bancaria sul Ministro Paolo Savona, Alessandro ProfumoFabio Gallia e altri 19 esponenti di UNICREDIT, dal 2005 al 2013.
La Procura di Campobasso per ora non fa sconti a nessuno. Staremo a vedere gli sviluppi della vicenda, se troverà cioè terreno fertile per la sua naturale evoluzione nel rinvio a giudizio e condanna di chi avrebbe dovuto garantire l'esercizio legale delle concessioni creditizie, e invece ne ha presieduto le illegittime pretese di interessi USURARI.
 
L'iscrizione nel registro degli indagati "è un atto dovuto", precisa l'avv. Iosa, ed è ovvio. Ma è altrettanto ovvio come SOS Utenti, a prescindere da qualunque epilogo, riesca sempre a pizzicare e a sollevare tutti i veli, in tema di usura bancaria. 


PressRelease

1) Il QUOTIDIANO del MOLISE
2) Il Corriere della Sera Online
3) TGCom24
4) Il Fatto Quotidiano
5) La Repubblica
6) RAInews.it
7) Rai-TG1