SALUGGIA. IL CASO ROSSO DELLA MARINO MADDALENA
PUBBLICATO IL 14 OTTOBRE 2014 IN SOS SOLDI 2519

Aggredito con decreto ingiuntivo da Banca Intesa-Sanpaolo, l'agricoltore Pietro Rosso, della Ditta Marino Maria Maddalena di Saluggia (VC), reso anche vittima di collocamento di Bond Argentini, prosciugato con escussione del pegno di depositi personali, dopo 9 anni di assistenza della SOS UTENTI, con tecnici altamente qualificati, quali Gennaro Baccile per i conteggi e i dati economici, l'Avv. Emanuele Argento per le conclusionali, è riuscito a ottenere il massimo del riconoscimento, 520.000,00 € oltre alle spese e agli interessi legali (totale 600 mila euro9, dal Tribunale di Vercelli.
Ma la Banca non vuole pagare, nemmeno dopo la notifica della sentenza. Pensate: ha proposto appello, facendosi pignorare quasi 800.000,00 € .
Pubblichiamo la Sentenza e il Pignoramento della Intesa Sanpaolo (ma numerosi sono i riepiloghi, gli esiti peritali e le note difensive del Dott. Baccile sulle quali è stata costruita la sentenza, grazie alle conclusionali scritte dall'Avv. Emanuele Argento.
L'imprenditore Agricolo Vercellese ha dovuto attendere 9 anni, faticando non poco col Legale della sua zona, che ha limitato la domanda giudiziale.
Col diretto intervento a Piazza San Carlo a Torino dell'Avv. Emanuele Argento si è reso necessario procedere al Pignoramento nei confronti della banca, a mezzo Ufficiale Giudiziario, per la somma vinta, più le ulteriori cauzioni per complessivi € 798.964,14.
La sentenza è un autentico capolavoro che ha accolto in pieno la Conclusionale scritta dall'Avv. Argento, sulla base di tutte le memorie della Difesa Giurimetrica dell'esperto Gennaro Baccile. Difesa giurimetrica fatta propria, parola per parola, dal Difensore Formale.
Si spera che l'imprenditore Agricolo beneficiario possa incassare prima che La Corte di Appello, a cui si è rivolta la Banca, decida se sospendere o meno l'assegnazione della somma, in attesa dell'esito del ricorso in Appello.
La lettura della sentenza potrà essere utile anche ai cultori del diritto. Il Giudice ha assegnato, tra le 56 ipotesi elaborative operate dal CTU, quella con il massimo risultato più favorevole al Cliente. Per comodità di consultazione forniamo, se richieste, tutte le note di contrasto al CTU elaborate dal Dott. Baccile sulle quali si è fondata poi la conclusionale.

Foto in alto: Pietro Rosso

I Media
La Gabbia (La 7) - La Banca non vuol darmi i miei 600 Mila Euro - 19 Ottobre 2014

TRIB. VERCELLI. MARINO M. MADDALENA C. SANPAOLO. NOTE ALLA CTU DATATA 19 MAR 2014.pdf
NOTE PER IL CTU 18 OTT 2010 E MAIL DAL CTU DEL 4 OTT 2010.pdf
Sentenza Vercelli 31-07-14 N° 398 Marino-Rosso Sanpaolo.pdf