Coming soon

Il nostro impegno della tutela dell’arte è mantenuto!
Siamo la prima associazione italiana e europea, di utenti-consumatori, ad avere introdotto da Statuto il progetto di difendere l’arte, la creatività e il talento, tra le voci istituzionali della nostra mission.
Di fatto la produzione d’arte contemporanea entra nel paniere del Prodotto interno lordo, ovvero il PIL di uno Stato. Tutelando l’arte ne difendiamo il destino e il prestigio, essendo essa leva importante della crescita economica e culturale di una Nazione.
La Storia dell’Arte italiana tutta, maggiormente quella contemporanea, ha il merito di far conoscere il valore delle maggiori produzioni e maestranze artistiche ambite, nazionali e internazionali, dall’arte al fashion e al cinema, dall’architettura al design, dalla fotografia alla videoarte, dall’arte digitale alla nano-arte.

Il nostro divenire si connette e si confronta costantemente col futuro della Cultura.
Sempre più il destino dell’Arte dipende da come essa si irradia nel mondo…
Quel che conta non è la pretesa che l’Arte possa essere tutto ma, al contrario, la scoperta degli infiniti legami, connessioni e interdipendenze, che la radicano significativamente per poter continuare ad accrescere la creatività.
L’Arte ne è la fonte. Va salvata!

Emanuela Barbi BenEdizioni, 2019.

Claudio Di CarloLa Sacra Famiglia, 2012

Alessandro GabiniSudo, 2019

Turi SottileMetafisica finzione, 2014